|  Home  |  Lo Specialista  |  Il Papilloma Virus  |  La Cura  |  La Prevenzione  |  Da Sapere |  News  |
IL PAPILLOMAVIRUS

IL PAPILLOMAVIRUS     
Come si trasmette?
Che disturbi provoca?


Si trasmette prevalentemente per via sessuale ed in genere non provoca disturbi. I sintomi accusati dalle pazienti sono quasi sempre dovuti ad altre infezioni che si sovrappongono (micosi, trichomonas, vaginosi, etc.).

Il papillomavirus può colpire a qualsiasi età tanto le donne quanto gli uomini, che nella maggior parte dei casi non sanno di esserne portatori.

Spessissimo è difficile stabilire da chi si è contratta l’infezione: il papillomavirus può essere trasmesso dal proprio partner attuale o essere stato trasmesso da partners precedenti. L’incubazione può infatti andare da poche settimane a qualche anno.

La trasmissione avviene anche con i rapporti anali e più raramente con quelli orali.

Infezione da miceti (Candida)


Infezione da Trichomonas in portatrice di condiloma vulvare



 
Studio: via G. De Castilla, 8 - 20124 - Milano - Tel. 02.66.82.36.14 - Mob. 338.72.57.560
Istituti Clinici di Perfezionamento: Clinica "Mangiagalli" - via Commenda, 12 - Milano - E-mail: carlo.liverani@unimi.it
Created by MVAdmakers